L’Ente è attualmente in grado di ospitare 219 ospiti, di cui 134 non autonomi a ridotta intensità, 24 ospiti non autosufficienti a media intensità, 10 ospiti non autonomi ad alta intensità S.A.P.A. (Sezione Alta Protezione Alzheimer) e 51 anziani autosufficienti.
La Struttura è articolata principalmente in tre grandi padiglioni: il Blocco A“, completamente ristrutturato e ammodernato accoglie ospiti non autosufficienti. Si sviluppa a ridosso di Via San Nicolò e comprende, oltre al piano terra – adibito a locali vari quali uffici, bar, palestra, sala animazione, lavanderia e guardaroba – altri due piani in cui alloggiano circa 60 ospiti.
Adiacente a questa ala, si trova il Palazzo Ex Bari che al piano terra ospita gli uffici amministrativi ed al primo piano comprende un appartamento, un tempo adibito ad abitazione delle Suore dell’ordine di Santa Maria Crocefissa di Rosa che, fino al 1999, dedicavano il loro operato agli anziani dell’Istituto. Qui soggiornano 11 ospiti autonomi, le 7 stanze, singole e doppie dotate dei vari comfort, si affacciano in un salotto centrale adibito per una parte a sala da pranzo. Anche qui esiste una cucina, un soggiorno ed un bagno attrezzato.
Vicino all’ingresso principale, si trova una moderna ed accogliente Cappella, fatta costruire negli anni novanta: è qui che vengono celebrate tutte le funzioni religiose non solo per gli anziani ospiti ma anche per i cittadini badiesi soprattutto la domenica o nelle ricorrenze religiose.
Collegato al “Blocco A” c’è il “Blocco B” uno stabile di tre piani e un piano terra che accoglie la cucina centrale e la grande sala da pranzo per gli ospiti autosuffìcienti. Il piano terra e parte del primo piano danno ospitalità ad anziani autonomi mentre i restanti spazi accolgono ospiti non autosufficienti. Tutte le stanze, singole o doppie, sono dotate di diversi confort: balcone, impianto di climatizzazione autonomo, TV e filodiffusione, sistema di chiamata. Ogni piano è dotato di una guardiola infermieristica, una saletta, un cucinotto ed un bagno attrezzato.
Adiacente a quest’ultimo padiglione, si sviluppa il “Blocco C“, inaugurato nel 1999: esso si compone di tre piani e di un piano terra in cui trovano spazio l’ambulatorio medico, l’ufficio dello psicologo, il locale per il barbiere/ parrucchiera, l’Auditorium, dotato di un moderno impianto di videoproiezione cinematografico, utilizzata per feste e rappresentazioni varie, convegni e cinema.
I tre piani ospitano anziani non autonomi, in particolare il primo piano il Nucleo S.A.P.A. (Sezione Alta Protezione Alzheimer.
Proprio tale Nucleo, che è arredato, gestito ed organizzato in maniera specifica, beneficia di una grande terrazza chiusa con vetrate, utilizzata come giardino d’inverno.
Ogni piano dispone sia di stanze doppie che singole, ognuna delle quali è dotata di una terrazza ed è arredata con mobilio moderno e funzionale; anche i servizi igienici nelle stanze rispondono a requisiti ergonomici e di sicurezza. In ogni piano si trova una guardiola per gli infermieri, una saletta TV ed una sala da pranzo, una cucina di piano oltre che un bagno assistito e un ripostiglio.
La Casa di Riposo è dotata di un gruppo elettrogeno in grado di fornire energia elettrica a tutto l’immobile in caso di mancata erogazione da parte delle linee principali: ciò permette di non avere di fatto interruzioni e di garantire sempre in condizioni ottimali i servizi basilari (funzionamento degli ascensori, acqua calda, preparazione pasti, ecc).
L’Ente dispone anche di spazi all’esterno: un giardino adiacente all’ingresso principale, utilizzato soprattutto nei mesi estivi anche dalle animatrici per attività socializzanti e ricreative, e dalle fisioterapiste per la riabilitazione al cammino.
Nella parte retrostante si trova invece il giardino pensato e strutturato appositamente per i malati di Alzheimer, ma di fatto utilizzato anche dagli altri ospiti, vista la presenza di gazebo e punti ristoro.